Abbonamenti in vendita

Abbonamento: A MISURA DI FAMIGLIA

A MISURA DI FAMIGLIA

3 spettacoli da godere con la famiglia la domenica pomeriggio ore 16.00

* STORIA DI UN UOMO E DELLA SUA OMBRA

* CENERENTOLA

* BIANCANEVE LA VERA STORIA

Descrizione Eventi Stato
A MISURA DI FAMIGLIA 3 spett 3 Seleziona

Abbonamento: AVORIO - percorso Quintetti

AVORIO - percorso Quintetti

Il progetto speciale per la Stagione 2017/’18 entra nel mondo della musica da camera: di scena il Quintetto, declinato in quattro concerti, pari a quattro diverse geometrie sonore.

Tutti i concerti del progetto speciale prevedono introduzioni all’ascolto a cura di Angelo Foletto. Giornalista professionista dal 1991, collaboratore e critico musicale di La Repubblica dal 1978, ha partecipato all'ideazione delle collane di musica classica del Gruppo l'Espresso e firmato numerosi testi di accompagnamento alle relative pubblicazione audio-video. Vicedirettore per dieci anni di Musica Viva, scrive dalla fondazione su Suonare News, e collabora a Classic Voice, Amadeus, il Giornale della musica, altre riviste specializzate, e il quotidiano l'Adige.

Descrizione Eventi Stato
AVORIO - 4 concerti 4 Seleziona

Spettacoli in vendita

domenica 22 Ottobre 2017 - Teatro Comunale Giuseppe Verdi - Sala Grande

ORCHESTRA E CORO T.LIRICO G.VERDI TS - Carmina Burana

ORCHESTRA E CORO T.LIRICO G.VERDI TS - Carmina Burana
Giorno Disponibilità Stato
22 Ottobre 2017 ore 20:45 0 Non disponibile


Direttore Alessandro Cadario
Soprano Agnes Molnar
Controtenore Jake Arditti
Baritono Domenico Balzani
Maestro del Coro Francesca Tosi

PROGRAMMA

Marco Taralli Psalmus pro humana regeneratione per soli, coro e orchestra
​(nuova commissione della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste, seconda esecuzione assoluta)

Carl Orff Carmina Burana

 

Orchestra e Coro della Fondazione Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste, Coro del Teatro Nazionale Sloveno di Maribor, Coro voci bianche

In collaborazione con il Teatro Nazionale Sloveno di Maribor

»»» Ulteriori informazioni

giovedì 2 Novembre 2017 - Teatro Comunale Giuseppe Verdi - Palco

LA RICOTTA

LA RICOTTA
Giorno Disponibilità Stato
2 Novembre 2017 ore 20:45 10 Acquista biglietti


Nel giorno che ci ricorda la tragica morte del poeta friulano il Teatro  propone una versione scarna ma commovente e toccante del racconto e del cortometraggio che ne è nato inserito nel film  dal titolo “RO.GO.PA.G.” prodotto da Bini. Siamo sul set cinematografico dove si gira un film sulla Passione di Cristo.  
Antonello Fassari restituisce a tutti i personaggi, dal “poveraccio” Stracci al tormentato regista/intellettuale che nel film aveva il volto di Orson Welles, la propria intensa e corporea intensità.
»»» Ulteriori informazioni

sabato 4 Novembre 2017 - Teatro Comunale Giuseppe Verdi - Sala Grande

FINALE CONCORSO INTERNAZIONALE "CITTA' DI PORCIA"

FINALE CONCORSO INTERNAZIONALE "CITTA' DI PORCIA"
Giorno Disponibilità Stato
4 Novembre 2017 ore 20:45 190 Acquista biglietti


PREZZO PROMO PER ABBONATI ALLA STAGIONE 17-18! Chiamaci allo 0434 247624
Ritorna nel consueto periodo autunnale l’appuntamento con il concerto finale del Concorso Internazionale Città di Porcia. Giunta alla XXVIII edizione, la prestigiosa competizione – riconosciuta dalla Federazione Mondiale dei Concorsi Internazionali di Musica di Ginevra – è dedicata quest’anno al corno, strumento dal particolare timbro evocativo, valorizzato da tanti autori in epoca barocca, classica, romantica. Il programma del concerto si conclude con un gran finale, in attesa della proclamazione del vincitore del Concorso: l’esecuzione dell’“Eroica” di Beethoven, affidata all’Orchestra di Padova e del Veneto e alla sapiente direzione di Massimiliano Caldi.

programma

Wolfgang Amadeus Mozart, Concerto n.4 in mi bemolle maggiore per corno e orchestra,  KV495
Richard Strauss, Concerto n.1 in mi bemolle maggiore per corno e orchestra, op. 11
Ludwig Van Beethoven, Sinfonia n. 3 in mi bemolle maggiore, op. 55 “Eroica” 

 

»»» Ulteriori informazioni

domenica 5 Novembre 2017 - Teatro Comunale Giuseppe Verdi - Sala Grande

C'ERA 2 VOLTE 1 CUORE

C'ERA 2 VOLTE 1 CUORE
Giorno Disponibilità Stato
5 Novembre 2017 ore 16:00 346 Acquista biglietti


Una finestra nel cielo azzurro… Due bimbi aspettano di nascere, aspettano con fiducia… e immaginano il mondo che sarà … Lo creano sotto gli occhi degli spettatori: la fioritura improvvisa di un albero di pesco; la luna, grande come una barca, dalla quale lasciarsi trasportare; una valigia da cui gemmano rose e farfalle…

Durata 1 ora senza intervallo
​Età consigliata: dai 3 anni ai 6 anni
»»» Ulteriori informazioni

dal 10 Novembre 2017 al 12 Novembre 2017 - Teatro Comunale Giuseppe Verdi - Sala Grande

NON TI PAGO

NON TI PAGO
Giorno Disponibilità Stato
10 Novembre 2017 ore 20:45 198 Acquista biglietti
11 Novembre 2017 ore 20:45 211 Acquista biglietti
12 Novembre 2017 ore 16:00 173 Acquista biglietti


Non ti pago, che fa parte della produzione dei “giorni pari” è uno dei testi più noti della prima drammaturgia eduardiana ed anche uno dei più divertenti: la commedia, andata in scena per la prima volta nel 1940, è stata negli anni riproposta dai De Filippo con grande divertimento del pubblico e apprezzamento della critica.

E’una storia che parla di sogni, vincite al lotto, superstizioni e credenze popolari di un’umanità dolente e sfaccendata, che nella cruda realtà quotidiana fatta di paure, angosce e miseria non rinuncia però alla speranza, all’illusione, all’ingenua attesa di un colpo di fortuna che determini un futuro migliore.

Durata: 1 ora e 45 minuti intervallo compreso


»»» Ulteriori informazioni

domenica 19 Novembre 2017 - Teatro Comunale Giuseppe Verdi - Sala Grande

MARCO RIZZI, GABRIELE PIERANUNZI, SIMONE BRACONI, FRANCESCO FIORE, ENRICO BRONZI

MARCO RIZZI, GABRIELE PIERANUNZI, SIMONE BRACONI, FRANCESCO FIORE, ENRICO BRONZI
Giorno Disponibilità Stato
19 Novembre 2017 ore 20:45 256 Acquista biglietti


Il percorso di quest’anno, ideato sulla scia dei precedenti cicli dedicati a variazione pianistica, violoncello e violino, apre con una proposta sui Quintetti d’archi nel Romanticismo

programma

Felix Mendelssohn Bartholdy (1809 – 1847) ,Quintetto n. 2 op. 87 in Si bem. Maggiore
Johannes Brahms (1833 – 1897) , Quintetto n.2 op. 11 in Sol Maggiore

»»» Ulteriori informazioni

giovedì 23 Novembre 2017 - Teatro Comunale Giuseppe Verdi - Sala Grande

IO CI SONO

IO CI SONO
Giorno Disponibilità Stato
23 Novembre 2017 ore 20:45 213 Acquista biglietti


Andrea Bruno Savelli propone un nuovo spettacolo, di teatro civile, ripercorrendo la storia che ha sconvolto tutta l’Italia, in una riflessione sulla società contemporanea. La pièce racconta la storia di Lucia Annibali con Varani, dal corteggiamento al processo, passando in rassegna i momenti dell’emozione e quelli della sofferenza. Un inno al coraggio e alla lotta contro il dolore, non solo fisico ma anche morale.

Durata 1 ora e 10 minuti senza intervallo
»»» Ulteriori informazioni

domenica 26 Novembre 2017 - Teatro Comunale Giuseppe Verdi - Sala Grande

LA VERSIONE DI BARBIE

LA VERSIONE DI BARBIE
Giorno Disponibilità Stato
26 Novembre 2017 ore 20:45 305 Acquista biglietti


“Monologo comico ad alto contenuto satirico”. Alessandra Faiella, che il pubblico televisivo conosce bene per i suoi personaggi femminili sempre sull’orlo di varie crisi di nervi, si apre, si espone, coinvolge il pubblico, lo tiene in pugno, restituendo l’immagine di una donna alle prese coi modelli irraggiungibili di perfezione, con le proprie fragilità, la sua inarrestabile vitalità, attraversando con piglio ironico e dissacrante l’itinerario di formazione della donna dal primo all’ultimo respiro della sua vita.

Durata: 1 ora e 10 minuti senza intervallo
»»» Ulteriori informazioni

giovedì 30 Novembre 2017 - Teatro Comunale Giuseppe Verdi - Sala Grande

JORDI SAVALL e HESPERION XXI - ISTANBUL

JORDI SAVALL e HESPERION XXI - ISTANBUL
Giorno Disponibilità Stato
30 Novembre 2017 ore 20:45 281 Acquista biglietti


Molto atteso il ritorno di Jordi Savall e dell’ensemble Hespèrion XXI dopo lo straordinario concerto del 2015 al Teatro Verdi di Pordenone. Anche il tema di questo appuntamento promette fascino e suggestione: Istanbul, crocevia tra Europa e Asia, una storia importante lunga secoli. Figura di eccezionale carisma nel panorama musicale contemporaneo, grande virtuoso della viola da gamba e direttore d’orchestra, dedito da oltre trent’anni alla riscoperta di un repertorio antico dimenticato, Savall sa creare progetti tematici di bellezza assoluta. Questa volta presenta la tradizione musicale di una metropoli cosmopolita e straordinaria: culla di popoli e religioni, Istanbul per gli ottomani, Costantinopoli per i bizantini, la città ha sempre attirato viaggiatori e artisti europei.
Savall. «Vogliamo presentare – racconta lui stesso - le musiche strumentali colte della corte ottomana del XVII secolo, tratte dall’opera di Cantemir, in dialogo e alternanza con le musiche ‘tradizionali’ del popolo, rappresentate qui da materiale di tradizione orale di musicisti armeni e da quello delle comunità sefardite accolte, in seguito alla loro espulsione dal regno di Spagna, in città dell’impero ottomano come Istanbul o Smirne».
»»» Ulteriori informazioni

Login
E-Mail
Password
Registrati ora!
Non ricordi la Password?
Codice
Promozione
Hai un Codice Promozione?
Il tuo carrello
Il tuo carrello è vuoto!
Cerca
Acquisto veloce